X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto

NEWS ALIAS

05 Febbraio 2018
Bookmark and Share

Acronis Ransomware Protection, per non pagare più riscatti protetti dall’AI

Acronis

 

Acronis propone una soluzione client, al momento solo su Windows, in grado di proteggere i dati dagli attacchi ransomware. Acronis Ransomware Protection blocca i processi in tempo reale ed è disponibile gratuitamente.

Ed è anche la promessa che fa Acronis con Ransomware Protection, versione gratuita e installabile stand alone su Windows della sua tecnologia IA Acronis Active Protection, per il blocco degli attacchi in tempo reale e il recupero dei dati senza pagare il riscatto. Il vantaggio di Acronis Ransomware Protection è di poter lavorare anche con altre soluzioni di protezione già installate sui computer, siano software antivirus o soluzioni di backup, perché il software monitora tutti i processi di sistema e rileva proprio gli attacchi che sfuggono ad altre soluzioni.

Rilevando un processo di encryption non desiderato Ransomware Protection promette di bloccare il processo in corso e di notificarlo all’utente con eventuale ripristino dei file che già sono stati danneggiati. Il software offre una funzionalità di backup in cloud e comprende 5 Gbyte di spazio su Acronis Cloud gratuito. Il programma pesa appena 20 Mbyte e permette di essere utilizzato senza modificare minimamente le applicazioni utilizzate fino a quel momento e senza modificare la configurazione.

Il software di Acronis utilizza un’esclusiva euristica comportamentale potenziata da modelli di machine learning, sviluppati sulla scorta dell’analisi di centinaia di migliaia di processi dannosi e legittimi nell’infrastruttura dedicata IA cloud di Acronis.

Questi modelli sono incorporati direttamente nel prodotto Acronis Ransomware Protection, che può quindi proteggere i dati di sistema in modo autonomo, anche senza richiedere una connessione Internet. La funzionalità basata su IA secondo Acronis è molto efficace nella sconfitta dei ceppi di ransomware, tra cui gli attacchi zero-day che le soluzioni basate sulle firme non sono in grado di rilevare. Chi volesse provare e utilizzare il software senza limitazioni può procedere al download direttamente dal sito di Acronis.

Bookmark and Share
© Alias S.r.l. 2018. Tutti i diritti riservati. Sede Legale: Via San Francesco, 2 - 33100 Udine
Capitale sociale Euro 62.400,00 i.v., C.F. / P.IVA 01837180304, Iscrizione C.C.I.A.A. Registro Imprese di UDINE n. 01837180304

© project Web Industry