X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto

NEWS ALIAS

15 Maggio 2018
Bookmark and Share

SonicWALL: come SonicWALL aderisce ai requisiti GDPR

Cos'è il GDPR?

Il GDPR è una legislazione emanata dall'Unione Europea (UE) per proteggere i cittadini dell'UE da violazioni di privacy e violazioni dei dati. Il GDPR si applica a società e organizzazioni situate nell'UE, nonché a società al di fuori dell'UE che raccolgono, utilizzano, trasmettono o archiviano dati personali di cittadini dell'UE, indipendentemente dal luogo in cui si svolgono le attività.

Ad alto livello, il GDPR:

  • Ha effetto dal 25 maggio 2018
  • Si applica in generale alle organizzazioni situate nell'UE, nonché a quelle al di fuori dell'UE che gestiscono i dati personali dei cittadini dell'UE
  • Si applica in modo specifico ai data controller e ai processori dei dati; il controller è una società che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali, mentre il processore è il responsabile dell'elaborazione dei dati personali per conto di un controllore
  • È progettato per proteggere i dati personali dei cittadini UE, ovvero qualsiasi informazione che identifica una persona fisica
  • Richiede alle organizzazioni di fornire agli individui l'accesso e il controllo sui propri dati e di adottare misure ragionevoli per proteggerli

Il GDPR si applica ai prodotti SonicWall?

Sì, ma solo in misura molto limitata. I prodotti SonicWall aiutano i clienti a garantire la sicurezza nelle loro reti (e quindi a conformarsi meglio al GDPR), ma SonicWall generalmente non ha accesso né raccoglie o utilizza i dati personali dei singoli.

Il GDPR, quindi, non si applica ai prodotti SonicWall nella maggior parte dei casi. L'uso dei prodotti da parte dei clienti non sottopone SonicWall al GDPR.

Tuttavia, se SonicWall ospita una soluzione venduta a un cliente e la soluzione ospitata consente al cliente di accedere o utilizzare i dati personali in tale ambiente ospitato, SonicWall potrebbe essere soggetta a determinati aspetti del GDPR.In questi casi, SonicWall deve garantire la sicurezza adeguata per proteggere l'ambiente ospitato.

In sintesi:

  • Solitamente SonicWall non raccoglie, memorizza o trasmette i dati personali di persone fisiche nell'UE
  • Il GDPR non si applica alle appliance hardware firewall SonicWall senza abbonamento al servizio sandbox SonicWall Capture Advanced Threat Protection
  • Il GDPR può applicarsi alla piattaforma SonicWall Capture Cloud nella misura in cui consente al personale designato del cliente di accedere alle proprie informazioni di rete in un ambiente ospitato da SonicWall
  • Dove si applica il GDPR, viene richiesto a SonicWall un'adeguata sicurezza di rete per il proprio ambiente ospitato
  • SonicWall prevede di essere conforme al GDPR entro il 25 maggio 2018, nella misura in cui si applica alla gamma di soluzioni e servizi di sicurezza forniti
  • SonicWall sta conducendo un audit completo da terze parti per confermare la conformità dei suoi prodotti e soluzioni

GDPR e soluzioni SonicWall Hosted

Attualmente, SonicWall gestisce direttamente la maggior parte dei sistemi utilizzati per le nostre soluzioni in hosting rispetto all'esternalizzazione di questa attività a terzi.

Nelle limitate circostanze in cui SonicWall sfrutta servizi terzi, SonicWall opera per garantire che esso e il suo fornitore di terze parti dispongano delle opportune tutele per proteggere i dati personali come richiesto da GDPR. SonicWall utilizza una serie di approcci tecnologici e operativi nel suo programma di sicurezza fisica per mitigare i rischi per la sicurezza nella misura ragionevolmente praticabile.

SonicWALL sta lavorando per stabilire che siano in atto misure appropriate per impedire a persone non autorizzate di accedere ai sistemi in cui i dati vengono elaborati e monitorare continuamente eventuali modifiche all'infrastruttura fisica, alle attività e le minacce note.

SonicWALL sta anche valutando le misure di best practice utilizzate da altri nel settore, bilanciando il suo approccio alla sicurezza considerando elementi di controllo che includono architettura, operazioni e sistemi.

Ai clienti SonicWall viene data l'opportunità di scegliere la posizione del loro centro dati principale dove verranno ospitate le loro informazioni. Tuttavia, alcune informazioni in miusra limitata possono essere trasferite ad altre sedi di SonicWall allo scopo di fornire i servizi ai clienti.

SonicWall può aiutare le aziende a diventare conformi a GDPR?

SonicWall funge da fornitore di sicurezza di rete e soluzioni di sicurezza basate sul contenuto e la sicurezza dei dati è un aspetto chiave nel raggiungimento dei principi di riservatezza dei dati.

SonicWALL assiste le aziende a proteggere i propri dati in modo più intelligente. Sulla scia della nascente legislazione e della maggiore intelligenza degli hacker, è vitale per le organizzazioni crittografare il proprio traffico e file, indipendentemente dal fatto che siano archiviati online o offline.

Utilizzando la Deep Packet Inspection ad alte prestazioni, i prodotti SonicWall sono in grado di individuare malware, traffico malevolo e il comportamento dei file crittografati, salvaguardando ulteriormente il cliente.

SonicWall offre una tecnologia di apprendimento automatico leader del settore per rilevare e bloccare il malware zero-day. SonicWALL si occupa di minacce informatiche avanzate, "malware cocktail" e relativi ransomware, indipendentemente dal fatto che siano crittografati o chiari, in email, sul Web o in scambio di file, indipendentemente dal dispositivo in uso.

L'esperienza nella prevenzione automatica delle violazioni significa non solo l'identificazione del malware, ma anche impedisce che gli attacchi informatici abbiano successo.

Per ulteriori informazioni su come GDPR si applica ai prodotti e servizi SonicWall, si prega di rivedere l'informativa sulla privacy ufficiale di SonicWall.


Bookmark and Share
© Alias S.r.l. 2018. Tutti i diritti riservati. Sede Legale: Via San Francesco, 2 - 33100 Udine
Capitale sociale Euro 62.400,00 i.v., C.F. / P.IVA 01837180304, Iscrizione C.C.I.A.A. Registro Imprese di UDINE n. 01837180304

© project Web Industry