Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

NEWS ALIAS

13 Maggio 2019
Bookmark and Share

F-Secure: Come il Vulnerability Management aiuta nella conformità GDPR

Promemoria GDPR: cosa, dove e perché

Il GDPR è entrato in vigore nel maggio 2018: esso stabilisce un mandato per i requisiti di protezione e gestione delle informazioni private (Personally Identifiable Information - PII) di tutti i cittadini dell'UE.

Se accedete, controllate, elaborate o memorizzate dati dei cittadini dell'UE, siete soggetti alle disposizioni stabilite dal GDPR.

Con il GDPR ora puoi essere punito per le vulnerabilità di sicurezza esistenti nei tuoi sistemi di trattamento dati. 

 

La gestione delle vulnerabilità riduce i costi

Le spese associate alla corretta Vulnerability Management (VM) sono estremamente basse rispetto ai costi delle sanzioni GDPR, per non parlare dei danni causati da una violazione stessa.

Molte aziende in tutto il mondo sono sopraffatte dalla conformità GDPR: alcune optano di tralasciare il mercato EMEA, altre scelgono di ignorare completamente i mandati, esponendosi alle violazioni e alle pene che portano.

Sanzioni e opportunità mancate a parte, che tipo di costi derivano da una violazione? Ecco alcuni esempi:

  • I clienti perdono fiducia e cambiano partner di business
  • Le ore di lavoro spese in identificazione e contenimento di una violazione
  • Stipendi pagati ai dipendenti che non possono svolgere il loro lavoro a causa del sistema non disponibile
  • Attività di business sospese o perse a causa dei sistemi offline 

"Meglio prevenire, che curare".

 

La gestione delle vulnerabilità abbassa il rischio


I costi associati a una violazione dei dati sono significativi: come attenuare il rischio che gli hacker eseguano un attacco di successo nella tua organizzazione? Quante aziende utilizzano attivamente strumenti di gestione delle vulnerabilità? Chi esegue la scansione del proprio sistema regolarmente, effettuando valutazioni dei rischi, dando la priorità a quali sistemi devono essere riparati per primi e documentando le loro procedure in modo completo e corretto?

 Questo whitepaper mostra come le buone pratiche di gestione delle vulnerabilità aiutano a soddisfare i livelli di sicurezza richiesti dal GDPR. Vi diremo anche come la soluzione F-Secure Radar può aiutarvi in questo processo: https://blog.f-secure.com/vulnerability-management-and-gdpr/

 

Partecipa al webinar martedì 21 Maggio alle 11:00 per avere maggiori informazioni su F-Secure RADAR:

https://www.alias.it/webinar/registrazione/f-secure-radar-piattaforma-di-vulnerability-management/

SCARICA L'ALLEGATO: Brochure RADAR (303.63 KB)
Bookmark and Share
© Alias S.r.l. 2019. Tutti i diritti riservati. Sede Legale: Via San Francesco, 2 - 33100 Udine
Capitale sociale Euro 62.400,00 i.v., C.F. / P.IVA 01837180304, Iscrizione C.C.I.A.A. Registro Imprese di UDINE n. 01837180304
Privacy Policy  |  Cookie Policy


© project Web Industry